Browsing: Alimentazione

Alimentazione
0


Le attività di Arpa Piemonte sul termovalorizzatore del Gerbido

Il termovalorizzatore del Gerbido (TO) è entrato in funzione nell’aprile del 2013.

Arpa Piemonte è impegnata, fin da prima dell’entrata in funzione, nel monitoraggio delle emissioni, nella sorveglianza della componente ambientale e nella sorveglianza sanitaria per valutare eventuali effetti avversi sulla salute nella popolazione residente nelle aree circostanti l’impianto.

Alimentazione
0


Tavolo della trasparenza a partecipazione nucleare oggi a Saluggia

Si è svolto oggi, 15 marzo 2019, presso l’auditorium del Centro Enea di Saluggia, il 23° Tavolo della Trasparenza previsto dalla Legge Regionale n.5 del 18 febbraio 2010 “Norme sulla protezione dai rischi da esposizione a radiazioni ionizzanti” presieduto dall’Assessore all’Ambiente della Regione Piemonte Alberto Valmaggia. 

Alimentazione
0


Instabilità del manto nevoso per aumento dello zero termico. Il video del pericolo valanghe

Continua questa anomala stagione invernale caratterizzata da scarse nevicate e ripetuti episodi di vento forte. Anche la settimana appena trascorsa è stata caratterizzata da tempo instabile sulle creste di confine nord occidentali con deboli nevicate e venti forti su tutti i settori. Complessivamente da lunedì sono stati registrati nuovi apporti di neve su Alpi Pennine e Lepontine con circa 30-40 cm oltre i 2000m, e sui settori alpini occidentali con circa 20-30 cm.

Alimentazione
0


Un concorso per il clima

Molte sono le iniziative di educazione ambientale che l’Agenzia ha avviato nel corso del tempo. Di recente, a seguito della partecipazione all’evento internazionale di Climathon, tenutosi a Torino ad ottobre 2018, Arpa Piemonte e l’Istituto Comprensivo Novi Ligure 3, nell’ambito del progetto Musica d’Ambiente, per sensibilizzare sul fenomeno dei cambiamenti climatici hanno composto e registrato la Climate song.

Alimentazione
0


Febbraio caldo e secco

In Piemonte febbraio 2019 ha avuto un’anomalia termica positiva di circa 3.3°C rispetto alla media del periodo 1971-2000 ed è risultato il 3° mese di febbraio più caldo nella distribuzione storica degli ultimi 62 anni. Il maggiore contributo allo scostamento positivo è stato dato dall’ultima decade del mese, nel corso della quale il 27 febbraio 2019 è stato il giorno di febbraio più caldo dal 1958 ad oggi.

1 2 3 568