0

Iniziativa ASVIS "Saturdays for Future"

L’ASVIS – Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile – di cui ISPRA è associato, lancia i “Saturdays for Future (S4F)”, l’iniziativa diretta a stimolare un cambiamento negli stili di consumo e nei modelli di produzione nella direzione dello sviluppo sostenibile, come previsto dal Goal 12 dell’Agenda 2030.
L’obiettivo dei S4F è quello di migliorare le abitudini di spesa, trasformando il sabato, quando la maggioranza delle persone fa la spesa settimanale, nel giorno di sensibilizzazione e impegno per la produzione e il consumo responsabili. Il primo “Saturday for Future” si svolgerà il 28 settembre

 

Sito “Saturdays for Future”

Comunicato stampa ASVIS

Source: Isprambiente – News

0

Brucia Notre Dame, una delle cattedrali gotiche più famose al mondo

A Parigi, un terribile incendio ha avvolto questo pomeriggio la cattedrale di Notre Dame, uno dei simboli della cultura occidentale e una delle cattedrali gotiche più famose al mondo.

Notre Dame de Paris, ubicata sull’Île de la Cité, nel cuore della capitale francese è uno dei monumenti più visitati della città. La prima pietra venne posata nel 1163 la sua costruzione venne completata nel 1250 con il completamento della torre nord.

Il fuoco sembra essersi diffuso poco prima delle 19.00 da una delle impalcature che avvolgevano la cattedrale nella quale erano in corso lavori di restauro. Dopo circa un’ora il tetto e la guglia erano in preda alle fiamme e crollavano. Verso le 21.30 le fiamme avevano raggiunto anche le tori della facciata e il rischio è che tutto possa crollare. Centinaia di fedeli accorsi hanno cominciato ad intonare preghiere e canti sacri.

0

Brucia Notre Dame, una delle cattedrali gotiche più famose al mondo

A Parigi, un terribile incendio ha avvolto questo pomeriggio la cattedrale di Notre Dame, uno dei simboli della cultura occidentale e una delle cattedrali gotiche più famose al mondo.

Notre Dame de Paris, ubicata sull’Île de la Cité, nel cuore della capitale francese è uno dei monumenti più visitati della città. La prima pietra venne posata nel 1163 la sua costruzione venne completata nel 1250 con il completamento della torre nord.

Il fuoco sembra essersi diffuso poco prima delle 19.00 da una delle impalcature che avvolgevano la cattedrale nella quale erano in corso lavori di restauro. Dopo circa un’ora il tetto e la guglia erano in preda alle fiamme e crollavano. Verso le 21.30 le fiamme avevano raggiunto anche le tori della facciata e il rischio è che tutto possa crollare. Centinaia di fedeli accorsi hanno cominciato ad intonare preghiere e canti sacri.